Puma Valentina Scricciolo è nata a Roma, lavora a Perugia e vive a Magione con Giacomo e i suoi bimbi, Sirio e Livio. Cultrice della materia (Letteratura italiana) presso l’Università degli Studi di Perugia, ha conseguito il Dottorato di ricerca con la tesi Una famiglia di carta. Clara Sereni e la scrittura. Giornalista pubblicista, ha collaborato a lungo con Il Messaggero. Autrice di articoli e saggi sulla letteratura italiana contemporanea, nutre particolare interesse per le opere a firma femminile, ma i suoi studi coinvolgono anche l’arte moderna e la storia delle donne. L’amicizia con Clara Sereni è nata quando ancora studentessa si apprestava alle ricerche per la laurea magistrale (In cammino verso Sara. Clara Sereni e l’ebraismo), un affetto che nel 2017 l’ha portata ad assistere la scrittrice nella revisione de Il gioco dei regni per la riedizione di Giunti. Per la collana le farfalle di Ali&no editrice ha pubblicato Tullia Zevi (2019) ed ha collaborato con Francesca Silvestri alla curatela di Clara Sereni (2019), oltre ad aver partecipato alle miscellanee Ricette per ricominciare. Quaranta autori in cucina per la ricostruzione del Centro Italia (2017) e Lessico per ricominciare (2020).  Ha partecipato con Francesca Silvestri alla revisione del testo di Clara Sereni per la riedizione di Sigma Epsilon e ne ha scritto l’introduzione (in stampa per Ali&no). Sempre sulla scrittrice, ha in via di pubblicazione (2021), uno studio per la collana scientifica  Novecento inquieto (Aracne) e una biografia narrata (Bompiani).